Ultime News

    • APERTURA PRENOTAZIONI

      Come ogni lunedì, sono aperte le prenotazioni per i nostri spettacoli Non perdete l'occasione di...

    • ET CAMPUS 2019

         “ET CAMPUS 2019”   MALTA 3-7 maggio 2019   SICILIA 10-14 maggio 2019    Siete alla ricerca di una valida...

    • THE WONDERFUL WIZARD OF OZ

      Dal fantastico romanzo di L.Frank Baum i quattro personaggi: Dorothy, lo spaventapasseri, il...

TOUR DATES

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

ItaliaCMS

Invisibili

 

compila modulo   scarica modulo 

Invisibili di e con Mohamed Ba

 

L’OPERA “INVISIBILI” è un viaggio nelle memorie di ieri l’altro, di ieri e di oggi. Passare dalla schiavitù alla shoah per arrivare ai migranti di oggi cercando di prevedere il nostro domani. Questo spettacolo teatrale ripercorre il cammino di due cittadini africani che s’incontrano su una spiaggia e cercano a tutti i costi di sopravvivere agli incubi della povertà sognando una vita migliore dall’altra parte della barriera. Che ne sarebbe della nostra vita se, per misterioso caso, non fossimo nati qui ma nel “Terzo Mondo”? Ciò che per noi è scontato (studiare, mangiare, avere casa e cure, lavorare, persino invecchiare!…) là non lo sarebbe affatto. Così, negli occhi di due africani, il bisogno raddoppia il sogno. In questo spettacolo, Mohamed BA è contemporaneamente il custode della tradizione africana e il rinnovatore che canta le contraddizioni storiche, sociali e politiche, i sogni, le speranze, i dolori delle comunità africane di fronte al dramma dei viaggi di migrazione e le speranze di chi lascia tutto senza dimenticare nulla.

“UN UOMO SENZA MEMORIA E’ COME UNA ZEBRA SENZA STRISCE”.

L’AUTORE Mohamed Ba è scrittore, attore e mediatore culturale senegalese. Nato a Dakar e trasferitosi in Europa, prima di arrivare Italia ha vissuto in Francia dove ha pubblicato il romanzo “Parole de nègre”. In Italia, dove ormai ci vive da più di quindici anni, è autore ed interprete di diversi spettacoli teatrali come: “Parole fuori logo”; “Negritudine”; “Canto dello spirito”; “Invisibili” ; “Sono incazzato Bianco” e “Il prezzo della libertà”. Tra l’altro ha pubblicato il suo primo romanzo in italiano “Il tempo dalla mia parte”. Collabora con diverse associazioni e istituti scolastici su tutto il territorio nazionale cercando, attraverso Il teatro e la musica a base di percussioni, un reciproco scambio di emozione che ama definire semplicemente l'INTERCULTURA.

L’ADATTAMENTO Uno spettacolo fatto di immagini, silenzi, musica e parole che porterà lo spettatore a fare un viaggio idealistico tra passato e presente, ripercorrendo la storia dello schiavismo con un drammatico parallelismo tra la Shoah e i viaggi della speranza dettati da fame e guerra. Luci, colori e momenti di sano divertimento permetteranno al pubblico di godersi lo spettacolo fino agli, inevitabili, applausi finali.