Ultime News


More In : Ultime News

TOUR DATES

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

ItaliaCMS

THE CANTERVILLE GHOST

flyer

                                 THE CANTERVILLE GHOST written by Oscar Wilde

 

                                                                    DATE    MODULI

 

LO SPETTACOLO

Spinti dal vostro entusiasmo della passata stagione, a rappresentare opere dal linguaggio moderno e di semplice comprensione, quest'anno rilanciamo con “ The Canterville Ghost”.

 Spettacolo ricco di situazioni comiche e intriganti con un filo conduttore di presa in giro di alcuni stereotipi americani tanto attuali, specialmente dopo le ultime elezioni.

Proposto a tutte le classi superiori grazie alla trama divertente e i temi trattati in background, che daranno l’input a interessanti dibattiti, The Canterville Ghost sarà uno spettacolo ricco di colpi di scena e momenti paradossali.

 

L’OPERA:

Il Sig. Otis, ambasciatore americano, decide di acquistare la vecchia tenuta di Canterville Chase di proprietà della nobile famiglia dei Canterville costretti,

però, ad abbandonare la tenuta a causa della presenza di un fantasma che nel corso degli anni ne ha terrorizzato i membri causando anche qualche suicidio.

Il sig. Otis, però, americano scettico e positivista non si fa intimorire dalla presenza del fantasma e decide di andare avanti con

l’acquisto e si trasferisce nel castello insieme alla moglie Lucrezia e ai figli Washingthon, Virginia e i due gemelli Stars e Stripes.

Con loro si ferma anche la governante della famiglia Canterville, la signora Umney,

che informa i nuovi proprietari sull’omicidio consumato tra quelle mura. Il sig. Canterville assassinò la moglie e poco dopo egli stesso sparì per sempre.

Una macchia di sangue resta indelebile sul pavimento a testimonianza dell’insano gesto ma questo non preoccupa assolutamente gli Otis, che puliscono la macchia facendola sparire.

La sera successiva, però, appare il fantasma, che con il suo carico di catene rumorose, cerca di spaventare il sig. Otis che, al contrario,

affronta il fantasma senza timore e lo schernisce a causa del rumore causato dalle catene arrugginite. Il fantasma cerca in tutti i modi di spaventare

i componenti della famiglia ma senza ottenere alcun risultato. Paradossalmente, lo spettro viene preso di mira da due gemelli rendendolo vittima di scherzi e trappole.

Portato all’esasperazione e vinto dallo sconforto decide di non farsi più vedere e quando è costretto ad apparire, cerca di farlo nel modo più silenzioso possibile.

Un giorno Virginia lo trova, seduto su una poltrona, in preda alla disperazione e cerca di consolarlo e rassicurarlo.

Il fantasma le confessa che lui non è altro che il Sig. Canterville rinchiuso e incatenato in una stanza dai fratelli della moglie dopo l’omicidio e costretto a morire di fame e per questo condannato a vagare in quella casa fino a quando un animo puro non pianga per i suoi mali.

 Virginia decide di aiutarlo ad ottenere la pace e piange per lui d’avanti all’Angelo della morte, accompagnando il sig. Canterville nell’ oltretomba.

Al suo ritorno dal viaggio extra-terreno Virginia racconta la storia del fantasma e contribuisce a far ritrovare i resti del sig.Canterville, dandone la giusta sepoltura.

Come ringraziamento per la quiete dell’anima ottenuta, il Sig. Canterville regale a Virginia un cofanetto pieno di gioielli che indosserà il giorno del suo matrimonio.